Trasferimento a Tartu

Vai alla capitale culturale e turistica dell'Estonia, Tartu, per visitare gli antichi palazzi situati sulle colline, incontrare l'alba dalla torre di osservazione o esplorare il centro con monumenti antichi. La città ha conservato il fascino del Medioevo, quindi i viaggiatori provenienti da tutto il mondo vengono qui.

Come arrivare a Tartu? L'aeroporto di Tartu si trova a 11 chilometri dalla città. Tutti i giorni dalle 08:00 alle 23:00 fino al centro autobus №348, №317 e №1. Il tempo di viaggio con tutte le fermate dura un'ora. Prenota il tuo trasferimento a Tartu tramite il servizio GetTransfer.com se arrivi di mattina presto o di notte. Un autista esperto si incontrerà e rapidamente, in 40 minuti, guiderà fino all'hotel.

Tartu è la seconda più grande in Estonia. Questa è la città più antica con una ricca storia, la cui prima menzione risaliva al 1030. Sei secoli dopo, qui fu fondata l'Università di Tartu, una delle prime istituzioni di istruzione superiore del paese. Nelle strade si respira un'atmosfera leggera, libera e giovane. I turisti vengono qui per i vecchi monumenti di Tartu e una vita culturale speciale.

Cosa vedere a Tartu? Prima vai nella Piazza del Municipio nel cuore del centro storico. Qui si trova il municipio del XVIII secolo, i negozi del XIV secolo, le taverne tradizionali e le panetterie. In precedenza, questo luogo era collegato da una collina fortificata su Toome Hill e un porto fluviale. Commercianti e compratori sono venuti qui da tutto il paese.

Fai una passeggiata fino alla cima di Toomemägi a Toome Park. Accanto ad esso sono le rovine della Cattedrale Duomo di Pietro e Paolo del XV secolo. Si ritiene che questo tempio fosse la più grande struttura gotica di tutti gli stati baltici, ma durante la guerra di Livonia fu gravemente danneggiato. La parte rimanente è stata ricostruita sotto la biblioteca universitaria e aperto il Museo della Storia.

Un altro importante monumento architettonico è la Chiesa di San Giovanni del XIV secolo. Fuori e dentro l'edificio è decorato con numerosi elementi decorativi di argilla cotta. Ce ne sono oltre un migliaio.

Puoi noleggiare un'auto con un autista a Tartu per visitare la riva del lago Peipsi e andare alla chiesa dei vecchi credenti, guardare un telescopio all'osservatorio sulla collina di Tyravera e comprare un biglietto per la mostra al Museo d'arte estone.

Qual è la mossa intorno alla città? L'autobus è l'unica forma di trasporto pubblico. Dal centro alle aree distanti e viceversa percorre più di 25 direzioni, la cui lunghezza totale è di 492 chilometri. Alle fermate ci sono schede elettroniche che mostrano l'orario di arrivo dei voli o il loro possibile ritardo. Il taxi a Tartu non è praticamente usato. La gente del posto guida auto o biciclette personali. I turisti preferiscono prenotare un trasferimento. È più conveniente e più economico, soprattutto se viaggia una grande azienda. Godetevi le vostre vacanze!