Trasferimento a Buenos Aires

Buenos Aires è una città soleggiata che potresti conoscere dagli spettacoli argentini. Durante tutto l'anno la temperatura supera i +14 ° C e l'ultima volta che nevicava è stata nel 2007. Impara il tango dai locali e senti l'atmosfera della città dove la musica non si ferma.

Come arrivare a Buenos Aires? Se arrivi la mattina presto o la sera, ti consigliamo di prenotare il trasferimento in anticipo. È molto più conveniente e più veloce che andare in città con i mezzi pubblici. L'aeroporto di Buenos Aires dista 27 km dalla città. Un percorso medio dell'autobus №8 dura 2 ore e 40 minuti, mentre un minibus della compagnia di trasporti Manuel Tienda Leon ti porterà dall'aeroporto alla stazione Terminal Madero in un'ora. Il trasporto di trasferimento dura solo 40 minuti.

Buenos Aires è la capitale dell'Argentina, una città multinazionale e vibrante dell'America Latina. La gente viene qui per partecipare a rumorosi carnevali, frequentare una lezione di tango e incontrare l'alba sulla riva della baia di La Plata. Non dimenticare che nelle vicinanze della città ci sono molte spiagge e resort che sono popolari tra gente del posto e turisti. Per arrivarci e arrivare senza ingorghi, è possibile noleggiare un'auto con autista a Buenos Aires. Ad esempio, Mar del Plata, una popolare destinazione turistica, si trova a 400 chilometri dalla capitale. Questo è il resort più famoso del paese con complessi termali, parchi acquatici, piscine all'aperto e al coperto con acqua termale, nonché vari centri commerciali e di intrattenimento.

Se vuoi vedere le attrazioni di Buenos Aires, dirigiti verso la principale Plaza de Mayo, che è circondata da vecchi edifici del XIX secolo come Palace Casa Rosada, la moderna residenza del presidente argentino e il teatro "Colon" con una sala da 2.500 posti e il Museo di arte latinoamericana. Cos'altro vedere a Buenos Aires? Dai un'occhiata alla zona di Palermo, nota per un giardino giapponese con un lago e piste sportive. Varie celebrazioni, spettacoli teatrali e picnic sono spesso organizzati lì. È possibile acquistare un biglietto per il Museo nazionale d'arte per vedere le opere di artisti locali e stranieri, scultori e scultori.

Qual è il modo migliore per spostarsi in città? Un autobus è la forma di trasporto pubblico più economica e popolare. Ci sono percorsi 24 ore su 24 e ci sono quelli dalle 09:00 alle 22:00. Se vuoi evitare gli ingorghi, usa il Metrobus, che ottiene una linea stradale separata, separata dagli altri con una recinzione di ferro. I taxi a Buenos Aires sono cari e spesso i conducenti fissano il prezzo di un viaggio più volte. Se devi arrivare all'aeroporto o guidare in una città vicina, prenota un trasferimento. L'autista arriverà in tempo e ti porterà rapidamente nel posto giusto.

Godetevi il viaggio!