Trasferimento a Innsbruck

La durata non è stata selezionata!

I sostenitori di un modo attivo di vita sapere come distribuire correttamente le forze in vacanza, nonostante le loro preferenze per camminare. Per esempio, quando si arriva a Innsbruck per stazioni sciistiche, si consiglia di prenotare un trasferimento a Innsbruck in anticipo GetTransfer.com. Dopo aver salvato la forza e il tempo, subito dopo l'aeroporto si può prendere l'attrezzatura e andare per i migliori percorsi in Austria.

Innsbruck è il capoluogo del Tirolo, nel cuore delle Alpi Orientali. La città è circondata da un lato da Karwendel Gamma, e, dall'altro, la Locanda. Oggi i turisti vanno a Innsbruck per stazioni sciistiche che è popolare in tutto il mondo: il Nordpark, Schlick 2000, la Kütai, il Akzamer-Litsium e altri. I Giochi Olimpici Invernali si sono tenuti due volte in questa regione, in modo che l'infrastruttura si rinnova costantemente. C'è un aeroporto a Innsbruck, quindi, per le comunicazioni di ordine di trasferimento "Instbrook - Aeroporto", e viceversa.

Innsbruck è stata fondata nel 1239. Da allora, un sacco di eventi che si sono verificati nella storia di una piccola città: più volte si è cercato di catturare, e ancora di più rivoluzioni e insurrezioni. Ma nonostante questa storia, ci sono molte attrazioni.

All'inizio del viaggio, prima di arrivare sugli sci, andare al castello di Hofburg. C'era una volta la residenza degli Asburgo. La facciata della struttura è realizzata in stile Barocco e Rococò, ma le sale e le camere sono le più interessanti: la Sala dei Giganti con i ritratti degli Asburgo e la cantina Gotica. Sculture e dipinti, presentati in un'esposizione di cantina Gotica.

Il biglietto da visita del tirolo terre è il Tetto d'Oro, un balcone di placcato in oro medaglie. Esso può essere visto all'inizio del Herzog-Friedrich-Straße, che è adornata con la costruzione di un museo. A proposito, la mostra è dedicata a questa brillante di vista. Vale anche la pena di visitare la Tirolese State Museum e il Museo di Arte Popolare.

Per gli appassionati di architettura medievale, l'interesse saranno le cattedrali di Hofrikfeh e San Giacomo. L'interno dei templi è stata dipinta dal pittore tedesco Albrecht Dürer.

Per godere della vista della città, andare al ponte di osservazione del 31-meter City Tower sullo stesso Herzog-Friedrich-Straße, o già con la funicolare per salire verso le montagne.

A proposito, le stazioni sciistiche sono considerati uno dei più popolari e confortevole per gli atleti di qualsiasi livello di allenamento. Per gli sciatori più esperti, il Akzmer-Litsum e Nordpark sentieri sono adatti per le famiglie-Muterer Alm, Patcherkofel. A proposito, i bambini dovrebbero visitare lo zoo alpino del Karwendel. SkiPass opera in tutte le località sciistiche.

Si può raggiungere la località di Skype o per trasferimento da GetTransfer.com. Al fine di non porre domande su come arrivare a Innsbruck, è anche possibile utilizzare il servizio navetta. Dal momento che la città è piccola, una parte all'altra può essere raggiunto in autobus e abbastanza veloce. Si piega fino a tarda notte. Taxi in giro per la città non è un piacere a buon mercato. Se vuoi risparmiare sul tempo di visite turistiche, noleggio auto con autista personale a GetTransfer.com