Cosa vedere a Tbilisi in 3 giorni

Il sole splende sempre lì, il cielo è blu, l'erba è verde e l'aria profuma di spezie e tabacco. Lì, le persone sorridenti camminano per le strade, cani e gatti si intromettono. Ci sono montagne, chiese ortodosse e un senso di vita reale. Mi chiedo dove sia questo posto? Te lo diremo Tbilisi, la capitale della Georgia, ha conquistato a lungo i cuori e tutti ammiravano le lodi non solo dei residenti locali, ma anche dei viaggiatori esperti.

Come arrivare là?

L'aeroporto internazionale Shota Rustaveli di Tbilisi è il principale hub aereo della Georgia. Si trova a 17 chilometri dal centro. Ci sono tre modi per raggiungere la città: trasporto pubblico, trasferimento e taxi.

La tariffa sull'autobus №37 è di 50 tetri. In caso di domande, contattare il conduttore o l'autista. La strada dura 60 minuti, poiché il percorso attraversa tutta Tbilisi. Unisci l'utile al dilettevole: risparmia sul viaggio e organizza il tuo primo giro turistico. Orari di apertura: tutti i giorni dalle 06.00 alle 22.00 ogni 30 40 minuti. Alcuni hotel hanno un ordine di trasferimento per i loro ospiti. Questo deve essere chiarito in anticipo.

In taxi vai più veloce, circa 30 minuti, ma più costoso. Il costo del viaggio sarà compreso tra 20 e 40 GEL. Si consiglia di scambiare immediatamente l'importo minimo in aeroporto per raggiungere la città.

Dove stare?

A Tbilisi, anche il viaggiatore più economico può rimanere nel centro. Ostelli confortevoli sono situati nel centro storico. Valiko Hostel and Bar in Galaktioni Street, 24 o Pushkin 10 sull'omonima strada sono le opzioni ideali per quei turisti che vogliono trovarsi immediatamente tra le antiche dimore e monumenti.

Per coloro che apprezzano la privacy e la tranquillità, la possibilità di affittare appartamenti. Appartamento diplomatico in George Leonidze Street, Old Gold in Abesadze Street o Apartment in Tabidze in Tabidze Street, 9. Le principali attrazioni turistiche sono a una distanza compresa tra 500 metri e 1,5 chilometri.

Puoi anche soggiornare in hotel di classe mondiale. Ad esempio, in Tipsy, Europa o Shota Rustaveli Boutique in Shevchenko Street, 1. Indipendentemente dalla scelta del luogo, assicurati di incontrare sempre un personale cordiale e cordiale, proverai a rispondere a tutte le domande e creare le condizioni più piacevoli per vivere.

Dove andare?

Il primo giorno , fai una passeggiata nel centro storico. Ci sono attive chiese armene Surb Gevorg del XIII secolo e Nor Echmiadzin del XIX secolo, un bazar d'arte con tappeti dipinti e piatti fatti a mano, nonché piccoli caffè all'aperto con Churchkhela. Le stradine acciottolate ti condurranno al Ponte della Pace, la costruzione più moderna di Tbilisi. Attraversa il fiume Kura, collegando le rive destra e sinistra. Da lì, devi camminare fino al tempio Tsmind Sameba, che può essere visto da qualsiasi parte di Tbilisi. Questa è la principale chiesa ortodossa in Georgia, la cui altezza raggiunge i 100 metri. All'interno il pavimento è in marmo e le finestre sono decorate con affreschi di artisti nazionali. Puoi passeggiare qui nel parco e ammirare i cigni e le anatre che nuotano in un piccolo stagno.

Il secondo giorno è dedicato all'intrattenimento attivo. Per prima cosa, fai un giro sulla funicolare, guardando la città da una vista dall'alto. Si trova in Chonkadze Street, costa da 3 a 6 GEL. La fermata sarà al parco divertimenti Mtatsminda. Ha costruito il complesso di intrattenimento più grande e moderno per bambini e adulti. Il monumento "Madre della Georgia" o un altro nome "Madre di Kartli" si eleva a 5 chilometri da esso. Statua di una ragazza con vino e una spada. Questo è il luogo più visitato di Tbilisi, offrendo una vista mozzafiato sulla città. Quindi consigliamo di acquistare un biglietto per il Giardino Botanico Nazionale nella gola del fiume Tsavkisistskali. Oltre alle rare specie vegetali, sul suo territorio sono presenti numerosi canyon selvatici con piccole cascate.

Il terzo giorno è meglio andare a Mtskheta, l'antica città e l'antica capitale della Georgia. Lì vedrai le antiche cattedrali di Svetitskhoveli e Samtavro. A nord di essi si trova la fortezza di Bebristsikhe, dove sono ancora conservati cannoni militari e utensili domestici locali. Dall'altezza delle cime delle montagne si può vedere come i due fiumi si fondono, ma non perdono il loro colore: l'Aragvi e il Kura. Quindi devi andare sulla strada militare georgiana e raggiungere il castello Ananuri del XVI secolo. La distanza è di oltre 65 chilometri. Le chiese ortodosse del 17 ° secolo, Assunta e Spassky, sono conservate all'interno delle mura del bastione. Accanto ad Ananuri si trova il bacino idrico di Zhinvali, circondato dalle montagne dell'Alto Lars. In estate puoi nuotare e pescare.

Dove pranzare?

C'è un vero cult del cibo in Georgia. Nessun pasto è completo senza un bicchiere di vino rosso fatto in casa e pane appena sfornato. Nella capitale e nelle regioni, la cucina è curata con particolare attenzione e trepidazione. Alcune ricette vengono tramandate di generazione in generazione. Non troverai khachapuri o lobio dello stesso gusto, poiché i cuochi usano proporzioni e ingredienti diversi. Di seguito è riportato un elenco di luoghi interessanti dove cucinare molto gustoso.

  • Ristorante Salobie Bia in Machabeli Street, 14

    Assicurati di provare l'odjahuri, cioè patate con carne o jonjoli, un'insalata di pomodori con fiori in salamoia. L'interno del posto ricorda un'accogliente cucina casalinga. L'atteggiamento nei confronti degli ospiti è appropriato: sembra che i tuoi parenti lavorino con i quali non vedevi da molto tempo.

  • Ristorante Begeli su Michael Tamarashvili Street

    La gente viene qui per l'atmosfera della vecchia Tbilisi, le serate accoglienti accanto al camino e lo splendido khinkali. Sono fatti con pasta verde, rossa e gialla, in cui si aggiungono condimenti a base di basilico, curcuma, zenzero o coriandolo.

  • Cafe Dadi in Shalva Dadiani Street

    Qui cucinano cheesecake alla ricotta georgiana per colazione. Per pranzo, i locali mangiano un caldo patè di maiale e manzo su tortillas di mais. Il caffè ha un'eccellente selezione di vini della casa. Gli ospiti possono assaggiare ciascuno e scegliere quello che gli piace di più.

  • The Orangery Garden Restraunt in Mosashvili Street, 13

    Prova Elarji con il porridge di mais nigvziani Kharcho con carne disossata in nocciole. Questo è un piatto tradizionale mingreliano che viene servito per cena.

  • Ristorante Veriko in Vasily Petriashvili Street, 1

    La zuppa di pollo o chikhirma con salsa di piselli è considerata il segno distintivo del luogo. Il design del ristorante ricorda un ampio soggiorno, al centro del quale c'è un bancone bar. La sera, gli ospiti suonano strumenti e cantano romanzi.

Dobbiamo anche menzionare il khachapuri. Ce ne sono moltissimi a Tbilisi.

  • Khachapuri megreliano.

    Sopra l'impasto, metti un secondo strato di formaggio Suluguni sopra la tortilla. Il piatto viene cotto in forni o forni per friggere i tre strati interi.

  • Adjar Khachapuri.

    Cotto a forma di barca, formaggio Suluguni ripieno, uovo e burro. Gli ultimi due ingredienti vengono aggiunti alla fine.

  • Khachapuri in Imeretinsky.

    La differenza principale rispetto al resto è che il ripieno è il formaggio Imereti. Stendi l'impasto a forma di cerchio e aggiungi una grande quantità di formaggio Imereti.

  • Khachapuri-Lazur.

    Dentro formaggio di capra e sullo strato superiore di Suluguni.

  • Khuriy Khachapuri.

    È cotto a forma di semicerchio. All'interno aggiungere formaggio, uovo sodo e spezie. Questo è il piatto principale per il Natale in Georgia.

Tbilisi è davvero una città meravigliosa, in cui vuoi tornare. Non è sufficiente visitare qui una volta e dire che ho visto tutto. La capitale sarà aperta ancora e ancora da un lato inaspettato. Solo una cosa rimane la stessa ospitalità e ospitalità georgiana. Con un sorriso, ti mostreranno la strada, ti diranno dove è meglio provare acmu o schiuma, un altro tipo di khachapuri. Venendo qui, c'è già una sensazione, ma da molto tempo.

Se vuoi trovare l'avventura, guardare il mondo con occhi diversi o stare tranquillo tra le montagne, ti consigliamo di visitare Tbilisi.