Trasferimento in Ekaterinburg

La durata non è stata selezionata!

Se avete intenzione di Ekaterinburg, utilizzare i servizi GetTransfer.com. Per arrivare dall'aeroporto Koltsovo e città, stazioni, noleggiare un bus e prenota un trasferimento a Ekaterinburg.

Ekaterinburg è la capitale degli Urali e la regione di Sverdlovsk. Fondata nel 1723, la città prese il nome da Caterina II. In epoca sovietica, Ekaterinburg ha ribattezzato Sverdlovsk. Dopo il crollo dell'URSS, il nome originale è stato restituito alla città. Anche durante il regno di Emeral divenne un importante snodo di trasporto a causa della posizione sulla riva dell'Iset e ai piedi degli Urali. Oggi è un centro culturale e industriale e la quarta più grande popolazione per popolazione in Russia.

Ekaterinburg è divisa in 7 distretti: Verkh-Isetsky, Zheleznodorozhny, Kirovsky, Leninsky, Oktyabrsky, Ordzhonikidzevsky, Chkalovsky. In ogni parte della città, puoi trovare echi dell'era sovietica tra nuovi edifici e grattacieli. Ci sono molti parchi e piazze nel centro della città. Popolare tra i turisti è Vainer Street, il cosiddetto Arbat locale, e Chapaeva Street. In precedenza, mercanti e persone benestanti vivevano nei manieri che sopravvissero qui. Gli edifici storici sono sopravvissuti per le strade della Rivoluzione d'Ottobre, ma gli edifici del Quartiere Letterario sono stati ricostruiti. Un posto degno di nota qui è il monumento ad A.S. Per Pushkin. Per immergerti nell'atmosfera della città vecchia, vai al maniero di Rastorguev-Kharitonov e al giardino con lo stesso nome. I turisti devono andare alle tende di pietra Shartash. Le rocce di granito sono più di 300 milioni di anni. Secondo le leggende, i pagani compivano sacrifici qui.

Ogni distretto di Ekaterinburg ha qualcosa da visitare e cosa vedere. Nel distretto di Leninsky c'è la collina dell'Ascensione, dove è costruita la Chiesa dell'Ascensione del Signore. Ai santuari ortodossi può essere attribuito il Tempio-sul-Sangue. Nicola II, l'ultimo imperatore.

Nella lista dei beni culturali, oltre alle attrazioni architettoniche e ai musei, è possibile includere il nuovo stadio "Yekaterinburg-Arena". Prima della ricostruzione, è stato realizzato nello stile dell'eredità in epoca sovietica: colonne e candelabri, sculture per gli atleti sulla facciata e altri dettagli neoclassici. Oggi la facciata storica è stata completamente restaurata, ma lo "spirito" e lo stile dello stadio centrale sono rimasti invariati.

Ekaterinburg è famosa per le fiabe di Bazhov. Senza dubbio, fai un'escursione alla casa-museo dello scrittore, che, a proposito, ha costruito lui stesso. È anche interessante visitare il Museo geologico dell'Università: la maggior parte delle mostre sono campioni unici e gemme preziose. Per spostarti comodamente in città, noleggia un'auto con autista a Ekaterinburg.

A Ekaterinburg, la più grande rete di tram e filobus. Gli autobus percorrono tutta la città dalle 6 del mattino. Se andate in aeroporto dopo una breve conoscenza del freddo, Ekaterinburg, usate il treno elettrico della città. Per coloro che amano il comfort, GetTransfer.com ti offre di ordinare un trasferimento all'aeroporto di Ekaterinburg.

Le prime stazioni della metropolitana sono state costruite nel 1991. In totale c'erano 3. Ora 9 stazioni della metropolitana sono aperte dalle 5.30 alle 12.00. I biglietti per il trasporto terrestre e sotterraneo sono acquistati separatamente. Di notte, è conveniente viaggiare in città in taxi, poiché il trasporto pubblico non funziona. Se devi andare in un'altra città o arrivarci urgentemente, ordina un trasferimento a Ekaterinburg per GetTransfer.com. Da un viaggio simile, quasi su un'auto personale, rimarranno solo le impressioni positive.