Trasferimento a New York

La durata non è stata selezionata!

Aeroporti

2 destinazioni aeroporti

Se vuoi visitare New York, non dimenticare di pianificare il viaggio in anticipo. È necessario prenotare una camera d'albergo non meno di 2 settimane prima del viaggio. Lo stesso vale per il trasferimento. Per non perderti nella città, prenota un trasferimento non meno di due settimane prima del viaggio. Al momento della partenza riceverai molte offerte di driver e sarai in grado di scegliere la migliore.

Come arrivare a New York? Ci sono 3 aeroporti: John Kennedy, Newark e LaGuardia. Il trasporto pubblico va solo nella zona più vicina, quindi per il massimo comfort prenota un trasferimento a New York.

La città si trova a sud-est dello stato di New York. sulla costa dell'Atlantico. Il simbolo della città è la Statua della Libertà. È alto 93 metri e può essere visto da quasi tutti i punti della città. La città di New York è composta da cinque distretti: Manhattan, Bronx, Brooklyn, Queens e Staten Island.

Manhattan si trova nel sud della città sull'isola omonima. È il cuore della megapolis, il suo motore e la principale attrazione turistica. Puoi attraversare l'intero borgo a piedi. C'è un traghetto che viaggia tra Manhattan e la Statua della Libertà più volte al giorno. Più di 2,5 milioni di persone vivono a Brooklyn. Il quartiere russo di Brighton Beach si trova a Brooklyn. Staten Island è considerata sia un quartiere dormitorio che un quartiere d'élite. Il Queens è un quartiere con una popolazione molto diversificata. Il Bronx ha un paesaggio variabile. Potrebbe essere la ragione per cui ci sono così tanti punti di riferimento naturali come parchi, giardini zoologici e viali.

New York affascina con il suo stile di vita e il suo ritmo. Sempre più persone ogni anno visitano la città. Se pianifichi un viaggio a New York, pianifica il tuo viaggio in anticipo. Inizia con Times Square. Il famoso museo di Madame Tussauds si trova nelle vicinanze.

Quando sono stanchi della frenesia della città, i locali vanno a Central Park. Puoi goderti la natura, fare jogging o vedere uno dei tanti concerti o spettacoli gratuiti. Il Central Park è anche vicino a Broadway.

Sulla strada da Brooklyn a Manhattan, attraverseresti il ponte di Brooklyn. Lo stanno costruendo da 30 anni. Era il ponte sospeso più lungo e funziona ancora. Il vicino museo di Brooklyn ospita numerose affascinanti mostre.

Ci sono così tanti mezzi di trasporto pubblico che può diventare difficile navigare in città. La metropolitana di New York funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per risparmiare denaro, ti consigliamo di acquistare la Metro Card. Può essere acquistato nella biglietteria sotterranea o in qualsiasi negozio con l'insegna speciale. Gli autobus girano per la città o all'interno dell'area specifica. Ci sono anche taxi: taxi gialli che possono essere "catturati" agitando una mano. Per fare scoperte più meravigliose noleggia un'auto con autista a New York.